Akihito, l’Imperatore scienziato

OggiScienza

17276383656_6727fe6f31_k L’imperatore del Giappone Akihito, che ha recentemente chiesto di abdicare, potrà dedicare alle sue passioni: l’ittiologia e lo studio della storia della scienza giapponese. Crediti immagine: aotaro, Flickr

ESTERI – Akihito, il 125° Imperatore della millenaria dinastia giapponese, ha chiesto di abdicare. Troppo vecchio, troppo stanco, ha detto. Molto amato dal suo popolo, l’Imperatore giapponese verrà soprattutto ricordato per aver istituito il sistema imperiale di massa, cercando in tal senso di avvicinare la figura imperiale al popolo. Con un gesto senza precedenti, infatti, dopo il terribile tsunami che portò alla catastrofe di Fukushima l’Imperatore si rivolse per la prima volta direttamente al suo popolo, utilizzando una forma moderna di lingua giapponese. È stato anche il primo imperatore a sposare una borghese. E, infine, è stato un illustre scienziato, dedicandosi con rigore e passione all’ittiologia.

L’interesse della casa regnante (la più antica del mondo e l’unica che ancora si fregia…

View original post 301 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Claudio Casonato Chimico prestato all'Information Technology, per passione mi occupo di scienza. Curo una rubrica su alessandrianews.it, e, dopo la pubblicazione, la riporto nel mio blog bufole.blogspot.com. E già che ci sono, aggiungo pensieri sparsi e varie amenità...
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...