Un videogioco per scoprire gli effetti del cambiamento climatico in Antartide

OggiScienza

ice flows antartide videogameUno strato di neve più spesso per battere il cinque agli albatri, o un passaggio per tuffarsi e pescare il pranzo. Ecco uno dei primi livelli di Ice Flows

TECNOLOGIA – Giocare è un modo straordinariamente efficace per coinvolgere le persone in un’attività, o stimolare l’interesse verso un tema altrimenti complesso o poco stimolante. La tecnica della gamification, piuttosto recente (2010) ma largamente sfruttata, ne è un esempio, ma volendo essere più vintage possiamo pensare alle serate trascorse a giocare a Sapientino, o a tutti quei giochi da tavolo che stimolando la competizione rendono divertente imparare. Gli scienziati non potevano farsi sfuggire quest’opportunità, una miniera d’oro quando si tratta di avvicinare il grande pubblico a tematiche cruciali ma complesse. Quelle che un po’ bisogna studiarle. È nato così Ice Flows, un videogioco dedicato allo scioglimento dei ghiacci antartici che aiuta a comprendere il ruolo del cambiamento climatico nel…

View original post 570 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.