Dieta sana? Migliori risultati anche a scuola

OggiScienza

Quest’estate è stata depositata una proposta di legge da tre parlamentari del Partito Democratico per dire basta al cibo spazzatura nelle macchinette delle scuole e aprire le porte ad alimenti sani. Crediti immagine: romanov, Pixabay

SPECIALE SETTEMBRE – Cosa ha a che fare una dieta bilanciata e sana con l’essere abili nella lettura e in aritmetica? A quanto pare molto, specialmente se mangiamo in modo sano ed equilibrato fin da piccoli. È la scoperta appena pubblicata sull’European Journal of Nutrition, dopo che un gruppo di ricercatori ha monitorato 161 bambini finlandesi tra i sei e gli otto anni dalla prima alla terza elementare.

La dieta dei bambini è stata valutata sfruttando le raccomandazioni per la nutrizione della Baltic Sea Diet and Finnish nutrition, che suggeriscono di consumare molta verdura, frutta e bacche, integrando con pesce, cereali integrali, grassi insaturi e una quantità ridotta di carne rossa, prodotti…

View original post 636 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Claudio Casonato Chimico prestato all'Information Technology, per passione mi occupo di scienza. Curo una rubrica su alessandrianews.it, e, dopo la pubblicazione, la riporto nel mio blog bufole.blogspot.com. E già che ci sono, aggiungo pensieri sparsi e varie amenità...
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...