Mercurio si sta restringendo

OggiScienza

“La giovane età di queste piccole scarpate suggerisce che Mercurio possa rientrare nell’insieme dei pianeti tettonicamente attivi. Il nucleo di Mercurio continua a raffreddarsi e il pianeta, di conseguenza, si contrae, formando nuove irregolarità sulla sua superficie”. Crediti immagine: NASA/JHUAPL/Carnegie Institution of Washington/USGS/Arizona State University

RICERCA – Chissà se Gregory Powell e Mike Donovan, protagonisti del racconto “Circolo vizioso” di Isaac Asimov, si sarebbero accorti che il pianeta su cui erano stati inviati in missione, Mercurio, si sta rimpicciolendo. Si tratta di una scoperta pubblicata su Nature Geoscience, frutto di una attenta osservazione delle immagini ottenute dalla sonda spaziale MESSENGER (MErcury Surface, Space ENvironment, GEochemistry, and Ranging).

Le foto mostrano dei dettagli che non erano stati notati in precedenza: piccole irregolarità che ricordano i gradini delle scale. Sono geometrie sottili e geologicamente molto giovani, un fatto che porta gli scienziati ad affermare che il piccolo corpo…

View original post 251 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre era in viaggio tra Sirio e Nibiru, ha dovuto nascondere la sua identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vive a Novi Ligure (AL) da quando era bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ha iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente si occupa di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adora leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ha un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprì il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunse l’attività di divulgazione che lo hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...