Dall’ossigeno intrappolato nei ghiacci uno sguardo sul passato della Terra

OggiScienza

11227284815_76b7b1d041_z Crediti immagine: NASA Goddard Space Flight Center

AMBIENTE – L’ossigeno dell’atmosfera terrestre sta diminuendo e i ricercatori non hanno ancora capito perché. Ma niente panico: non siamo alle porte di una catastrofe planetaria. Il livello di ossigeno del nostro pianeta si è abbassato dello 0,7% negli ultimi 800 000 anni. Una diminuzione lentissima ma costante che è stata rilevata da un gruppo di ricercatori dell’Università di Princeton durante lo studio della composizione delle bolle d’aria intrappolate in alcuni campioni di ghiaccio prelevati in Groenlandia e in Antartide e che potrebbe essere cruciale per ipotizzare quale sarà il futuro della Terra. I risultati della ricerca sono stati pubblicati su Science.

Al momento i ricercatori stanno avanzando delle ipotesi per spiegare il fenomeno. La prima riguarda l’aumento dell’erosione: un maggior numero di sedimenti esposti all’ossidazione ridurrebbe il livello di ossigeno atmosferico.

Un’altra possibile causa è rappresentata dal cambiamento climatico considerato sul…

View original post 224 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Claudio Casonato Chimico, lavoro nella sicurezza in una industria chimica, e per passione mi occupo di scienza. Curo una rubrica su alessandrianews.it, e, dopo la pubblicazione, la riporto nel mio blog bufole.blogspot.com. E già che ci sono, aggiungo pensieri sparsi e varie amenità...
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...