Una palla salvifica fa vibrare acqua e aria alle “frequenze cosmiche essenziali”

Cosmico!

OggiScienza

water_drop_impact_on_a_water-surface_-_5 L’Acquascissore è un misterioso strumento che secondo il suo inventore è capace di restituire la “verginità” all’acqua. Crediti immagine: Davide Restivo, Wikimedia Commons

IL PARCO DELLE BUFALE – Il 14 ottobre il Tribunale di Miami-West ha accettato la richiesta di Andrea Rossi, l’inventore del bollitore a fusione fredda detto E-cat, e dei suoi finanziatori americani. Resteranno segreti gli scambi di memorie su chi avrebbe truffato chi e come. L’atroce decisione (nota 1) priva credenti e miscredenti nel salvatore del mondo del loro spettacolo preferito fino a settembre dell’anno prossimo.

I lettori possono ripiegare nel frattempo su altri prodotti nati dalla (de)coerenza quantistica teorizzata da Emilio Del Giudice. In questa rubrica trovano scatolette di plastica, vassoi di plexiglas, panciere e altri prodotti in grado di informare, dinamizzare, “declusterizzare” le molecole d’acqua nelle tubature e negli organismi viventi, un modo rapido ed efficace per sterminarli senza danneggiarli in alcun modo.

Ne mancava uno importante per diversi motivi.

Su Affaritaliani, testata nota per le informazioni rigorose

View original post 457 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre era in viaggio tra Sirio e Nibiru, ha dovuto nascondere la sua identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vive a Novi Ligure (AL) da quando era bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ha iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente si occupa di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adora leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ha un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprì il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunse l’attività di divulgazione che lo hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...