Aborti ripetuti: come evitarli (senza moraleggiare)

OggiScienza

https://www.flickr.com/photos/mirkmirk/16670919389/sizes/c/ Una buona educazione sessuale all’utilizzo di contraccettivi sicuri è la prima risposta per prevenire gli aborti ripetuti. Crediti immagine: Sarah Mirk, Flickr

GRAVIDANZA E DINTORNI – “Gentile signora, su sua richiesta è stata sottoposta a interruzione volontaria di gravidanza (ivg). Le auguriamo che l’intervento cui è stata sottoposta in data odierna rimanga unico”. Questo ha potuto leggere una donna che si era appena sottoposta a un aborto volontario nell’azienda ospedaliera Di Venere-Fallacara, a Bari, in un documento consegnatole alle dimissioni. Come se il delicato tema degli aborti ripetuti si potesse liquidare così, con un augurio che sa di tirata d’orecchie moraleggiante: “Ci sei cascata una volta, occhio a non cascarci più”. E non è tutto, perché il documento – rilasciato pochi giorni fa – continua, in peggio, tirando in ballo aspetti morali e rischi psicologici ed emotivi: “L’ivg ha implicazioni di ordine morale, sociale e psicologico e non è solo…

View original post 1.209 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Claudio Casonato Chimico prestato all'Information Technology, per passione mi occupo di scienza. Curo una rubrica su alessandrianews.it, e, dopo la pubblicazione, la riporto nel mio blog bufole.blogspot.com. E già che ci sono, aggiungo pensieri sparsi e varie amenità...
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...