La fertilità è scritta (anche) nei nostri geni

OggiScienza

fertilità genetica gravidanzaIl punto di partenza del progetto è stato rendersi conto che l’età al primo figlio e il numero totale dei figli sembravano trasmettersi. Crediti immagine: Pixabay

SCOPERTE – Al giorno d’oggi molti fattori influiscono sul diventare genitori. Ci sono la carriera, la vita di coppia, la situazione socioeconomica e non ultime la salute, la fertilità. Ma secondo un nuovo studio, appena pubblicato su Nature Genetics, quest’ultima è scritta (anche) nei nostri geni: un gruppo di ricerca internazionale, con oltre 250 scienziati tra epidemiologi, bioinformatici, statisti ed esperti di infertilità, ha identificato 12 aree del genoma umano associate all’età alla quale donne e uomini hanno il primo figlio, e al numero totale di figli che avranno nel corso della vita. I fattori sociali e le decisioni personali rimangono al primo posto, non siamo “progettati” per avere un certo numero di figli, ma anche la genetica gioca un ruolo importante.

View original post 1.084 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Claudio Casonato Chimico, lavoro nella sicurezza in una industria chimica, e per passione mi occupo di scienza. Curo una rubrica su alessandrianews.it, e, dopo la pubblicazione, la riporto nel mio blog bufole.blogspot.com. E già che ci sono, aggiungo pensieri sparsi e varie amenità...
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...