Il ruolo dei virus nel diabete di tipo 1

OggiScienza

RICERCANDO ALL’ESTERO – “I virus sono organismi molto piccoli, il loro genoma può avere solo 7000 paia di basi, eppure riescono a stravolgere completamente tutto il macchinario della cellula, sfuggendo in molti casi ai suoi controlli. La cosa affascinante è che la cellula non rimane statica a subire l’insulto, ma risponde in maniera dinamica in modi che noi nemmeno immaginiamo”.

picture_federicoparoniNome: Federico Paroni
Età: 42 anni
Nato a: Bertiolo (UD)
Vivo a: Brema (Germania)
Dottorato in: medicina biomolecolare (Trieste)
Ricerca: detection and localization of viral infection in pancreas di paziente con diabete di tipo I, usando corte sonde nucleotidiche marcate fluorescenza
Istituto:Centre for Biomolecular Interactions, University of Bremen (Germania)
Interessi: suonare la chitarra, fare giri in vespa e moto, correre, disegnare.
Di Brema mi piace: la gente accetta tutti, nei ristoranti i senzatetto si siedono al tavolo come qualsiasi altra persona.
Di Brema non mi piace: manca il…

View original post 1.133 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Claudio Casonato Chimico prestato all'Information Technology, per passione mi occupo di scienza. Curo una rubrica su alessandrianews.it, e, dopo la pubblicazione, la riporto nel mio blog bufole.blogspot.com. E già che ci sono, aggiungo pensieri sparsi e varie amenità...
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...