La Valle d’Aosta prova ad azzerare la spesa sanitaria

OggiScienza

Sulla scala di Planck la gravità quantistica farebbe vibrare i qbit d’informazione incastonati nei microtubuli del nostro “bio-computer”. Da queste vibrazioni emergerebbe la coscienza: si tratta dell’ipotesi “Orch OR qubit–Orchestrated objective reduction” avanzata dall’anestesista Stuart Hameroff nei primi anni Ottanta e poi elaborata dal matematico-fisico Roger Penrose. Crediti immagine: geralt, Pixabay

IL PARCO DELLE BUFALE – Il 16 novembre la Regione Valle d’Aosta mandava alla stampa questo comunicato:

L’Assessorato della sanità, salute e politiche sociali della Regione autonoma Valle d’Aosta informa che, sabato 26 novembre, alle ore 20.30, nella Sala Maria Ida Viglino del Palazzo regionale si svolgerà la presentazione del libro Anatomia della Coscienza Quantica. La fisica dell’auto-guarigione di Erica Francesca Poli, evento organizzato dall’Associazione di volontariato L’Agrou. [Note 1 e 2]

Il libro di Erica Francesca Poli è un viaggio nella nuova Medicina Quantistica tra antica saggezza e scoperte scientifiche d’avanguardia. La lettura, ricca di dati per la mente…

View original post 839 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre era in viaggio tra Sirio e Nibiru, ha dovuto nascondere la sua identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vive a Novi Ligure (AL) da quando era bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ha iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente si occupa di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adora leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ha un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprì il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunse l’attività di divulgazione che lo hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...