Il gene riluttante: diamo troppe responsabilità al DNA?

OggiScienza

dna-1811955_1920 “Aver imparato a “leggere” il DNA non significa aver concluso il lavoro: le lettere di un gene e l’ordine in cui sono collocate non ci dicono quale sia la sua attività, quando la porti a termine, se lo faccia da solo o collaborando con altri geni e via dicendo.” Crediti immagine: Pixabay

LIBRI – Nel 2000 i genetisti statunitensi Francis Collins e Craig Venter annunciarono, in concomitanza, la prima lettura del genoma umano. Era il risultato di due progetti diversi, portati avanti da due team in forte competizione per anni e con un costo enorme: quasi quattro miliardi di dollari. Sono passati poco più di 15 anni ma molto è cambiato. Una sequenza umana completa oggi costa qualche centinaio/migliaio di euro ed è pronta in qualche giorno. Allo stesso tempo, più cose scopriamo sulla famigerata doppia elica più -con l’aiuto di titoli giornalistici troppo entusiasti- siamo ancora portati a…

View original post 1.055 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Claudio Casonato Chimico, lavoro nella sicurezza in una industria chimica, e per passione mi occupo di scienza. Curo una rubrica su alessandrianews.it, e, dopo la pubblicazione, la riporto nel mio blog bufole.blogspot.com. E già che ci sono, aggiungo pensieri sparsi e varie amenità...
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...