Il gene riluttante: diamo troppe responsabilità al DNA?

OggiScienza

dna-1811955_1920 “Aver imparato a “leggere” il DNA non significa aver concluso il lavoro: le lettere di un gene e l’ordine in cui sono collocate non ci dicono quale sia la sua attività, quando la porti a termine, se lo faccia da solo o collaborando con altri geni e via dicendo.” Crediti immagine: Pixabay

LIBRI – Nel 2000 i genetisti statunitensi Francis Collins e Craig Venter annunciarono, in concomitanza, la prima lettura del genoma umano. Era il risultato di due progetti diversi, portati avanti da due team in forte competizione per anni e con un costo enorme: quasi quattro miliardi di dollari. Sono passati poco più di 15 anni ma molto è cambiato. Una sequenza umana completa oggi costa qualche centinaio/migliaio di euro ed è pronta in qualche giorno. Allo stesso tempo, più cose scopriamo sulla famigerata doppia elica più -con l’aiuto di titoli giornalistici troppo entusiasti- siamo ancora portati a…

View original post 1.055 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Claudio Casonato Chimico prestato all'Information Technology, per passione mi occupo di scienza. Curo una rubrica su alessandrianews.it, e, dopo la pubblicazione, la riporto nel mio blog bufole.blogspot.com. E già che ci sono, aggiungo pensieri sparsi e varie amenità...
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...