Presbiopia, gotta e infarti: le scimmie hanno le nostre malattie

OggiScienza

chimp-1822540_1920 I bonobo che soffrono di presbiopia non vivono solamente con meno praticità il rito del grooming, ma subiscono anche una sorta di emarginazione: i presbiti vengono chiamati in causa quasi sempre come seconde scelte. Crediti immagine: PIxabay

RICERCA – Arrivati a una certa età, tendiamo ad allontanare dal viso giornali e oggetti: colpa della presbiopia. Ma non siamo l’unica specie a farlo. Ora sappiamo che anche il bonobo, o scimpanzé nano (Pan paniscus), ne soffre.

Uno studio pubblicato su CurrentBiology spiega perché i soggetti più attempati dei suddetti primati si tenessero a una certa distanza nello spulciare i propri simili. Firmato da ricercatori della nipponica Università di Kyoto e da quella britannica di St. Andrew, la ricerca è nata da un’osservazione casuale: un bonobo che teneva le braccia quasi del tutto distese durante il cosiddetto grooming, l’immancabile tolettatura reciproca di grande rilevanza sociale.

Osservando…

View original post 970 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Claudio Casonato Chimico prestato all'Information Technology, per passione mi occupo di scienza. Curo una rubrica su alessandrianews.it, e, dopo la pubblicazione, la riporto nel mio blog bufole.blogspot.com. E già che ci sono, aggiungo pensieri sparsi e varie amenità...
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...