Dalla scrapie al morbo Creutzfeldt-Jakob per svelare i misteri dei prioni

OggiScienza

sheep-585791_1280 La scrapie, che può colpire il sistema nervoso degli ovini, è una malattia causata da un prione. Crediti immagine: Public Domain

SCOPERTE – Gli scienziati dell’Istituto Superiore di Sanità di Roma, guidati da Ilaria Vanni, sono riusciti per la prima volta a isolare un prione mutante, che non è in grado di moltiplicarsi negli animali ma solamente in laboratorio, dunque in provetta: si tratta di un passo importante per capire nel dettaglio come funziona il meccanismo infettivo di queste proteine “difettose”. I risultati dello studio sono stati pubblicati su Plos Pathogens.

Il lavoro di Vanni e colleghi si è concentrato su un’encefalopatia trasmissibile chiamata scrapie, che dopo un’incubazione anche molto lunga (dai pochi mesi agli anni) colpisce il sistema nervoso degli ovini, pecore e capre, portandoli a un’andatura barcollante. Gli animali affetti dalla malattia perdono la lana a zone, sono colpiti da alopecia e possono avere comportamenti particolari, diventando…

View original post 802 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Claudio Casonato Chimico, lavoro nella sicurezza in una industria chimica, e per passione mi occupo di scienza. Curo una rubrica su alessandrianews.it, e, dopo la pubblicazione, la riporto nel mio blog bufole.blogspot.com. E già che ci sono, aggiungo pensieri sparsi e varie amenità...
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...