Autismo, una giornata dedicata alle domande delle famiglie

OggiScienza

“La ricerca genetica avrà bisogno di molti altri anni per dare un quadro più completo sull’autismo e lo stesso vale per la diagnosi precoce: una volta che la ricevo, in cosa consiste davvero un intervento precoce? Ma il ‘post-diagnosi’ è l’aspetto che ai genitori preme di più capire”. Crediti immagine: Kate Miller-Wilson, Flickr

SALUTE – «Il fatto è che l’autismo si presenta in vari gradi. Circa metà delle persone affette non imparerà a parlare e non andrà a lavorare nella Silicon Valley, per loro non sarebbe una cosa ragionevole. Ma poi ci sono quei bambini intelligenti, geeky, che hanno un pizzico di autismo, ed è lì che si deve lavorare per entusiasmarli, facendogli fare cose interessanti. Le mie interazioni sociali sono state il frutto della condivisione di interessi. Andavo a cavallo con gli altri bambini, facevo modellini di razzi e laboratori di elettronica con loro. Negli anni ’60 questo voleva…

View original post 1.645 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Claudio Casonato Chimico prestato all'Information Technology, per passione mi occupo di scienza. Curo una rubrica su alessandrianews.it, e, dopo la pubblicazione, la riporto nel mio blog bufole.blogspot.com. E già che ci sono, aggiungo pensieri sparsi e varie amenità...
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...