Batteri in utero: un dogma che crolla. Con possibili conseguenze cliniche

OggiScienza

https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Lactobacillus_acidophilus_SEM.jpg?uselang=it La composizione di batteri presenti nell’utero potrebbe influenzare il successo della fecondazione in vitro. Crediti immagine: Mogana Das Murtey and Patchamuthu Ramasamy, Wikimedia Commons

GRAVIDANZA E DINTORNI – L’interno dell’utero non è sterile: ci sono batteri anche lì. E in chi si sottopone a fecondazione in vitro questi batteri potrebbero avere molto a che fare con il successo o l’insuccesso della tecnica. A dirlo sono i risultati di un piccolo studio – preliminare ma significativo – pubblicato sull’American Journal of Obstetrics and Gynecology da un gruppo di ricercatori spagnoli, afferenti per lo più a vari centri privati di PMA (procreazione medicalmente assistita).

Lo studio è prima di tutto una picconata in più a un dogma classico della medicina della riproduzione, quello secondo il quale in utero non crescono batteri (a meno ovviamente di situazioni infettive e dunque di malattia). In effetti, negli ultimi due o tre anni abbiamo scoperto…

View original post 604 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Claudio Casonato Chimico prestato all'Information Technology, per passione mi occupo di scienza. Curo una rubrica su alessandrianews.it, e, dopo la pubblicazione, la riporto nel mio blog bufole.blogspot.com. E già che ci sono, aggiungo pensieri sparsi e varie amenità...
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...