Nuovi target terapeutici e diagnostici per le malattie neurodegenerative

OggiScienza

RICERCANDO ALL’ESTERO – “Non ci sono cure per le malattie neurodegenerative ed essendo patologie che stanno aumentando in modo esponenziale in tutto il mondo, ce n’è un estremo bisogno. Scoprire come le cellule del nostro cervello muoiono è un modo per bloccare lo sviluppo di queste malattie. E poi, ho sempre desiderato fare qualcosa di tangibile per aiutare la gente e ora faccio una scienza concretamente utile alla popolazione”.

picture_silviafossatiNome: Silvia Fossati
Età: 39 anni
Nata a: Montevarchi (AR)
Vivo a: New York (Stati Uniti)
Dottorato in:Farmacologia (Firenze)
Ricerca: Il danno vascolare nell’Alzheimer e nuovi biomarcatori per le malattie neurodegenerative.
Istituto: Department of Neurology, Department of Psychiatry, New York University School of Medicine (USA)
Interessi: cucinare, fare dolci, teatro, danza, high tea con le mie amiche.
Di New York mi piace: è piena di persone diverse, ti dà tantissime possibilità.
Di New York non mi piace: c’è troppo stress…

View original post 1.101 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Claudio Casonato Chimico prestato all'Information Technology, per passione mi occupo di scienza. Curo una rubrica su alessandrianews.it, e, dopo la pubblicazione, la riporto nel mio blog bufole.blogspot.com. E già che ci sono, aggiungo pensieri sparsi e varie amenità...
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...