Il lato cupo della speranza. Rogue One

OK, va bene… vado a vederlo…

OggiScienza

26200797002_95a305038a_b Rogue One non appartiene alla saga principale di Star Wars, ma ne conserva l’epica e l’atmosfera.

STRANIMONDI – Come potete capire da questa recensione che risale allo scorso gennaio, chi scrive ha apprezzato Episodio VII – Il risveglio della Forza, nonostante alcuni innegabili difetti. Era quindi inevitabile che l’uscita di Rogue One non sfuggisse ai radar di Stranimondi, anche se la saga di Star Wars non ha poi così tanto a vedere con la scienza.

Come recita il sottotitolo – miracolosamente lasciato in inglese anche nella versione italiana – il film è “aStar Warsstory”, cioè una storia ambientata nell’universo creato da George Lucas ma che non fa parte della saga principale. Uno spin off, insomma, che comunque ha un legame molto stretto con Episodio IV, poiché racconta come i ribelli hanno ottenuto i piani della Morte Nera. Dettaglio che veniva risolto

View original post 894 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Claudio Casonato Chimico prestato all'Information Technology, per passione mi occupo di scienza. Curo una rubrica su alessandrianews.it, e, dopo la pubblicazione, la riporto nel mio blog bufole.blogspot.com. E già che ci sono, aggiungo pensieri sparsi e varie amenità...
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...