Ovociti di topo da cellule epiteliali: la top 10 delle scoperte 2016

OggiScienza

staminali topi fertilitàLa scoperta del team di Katsuhiko Hayashi ha dato il via a un dibattito nella comunità scientifica, anche dal punto di vista etico. Fotografia di K. Hayashi, Kyushu University

ATTUALITÀ – Quali sono state le principali scoperte del 2016? Come ogni anno la rivista Science ha stilato una classifica, che abbiamo presentato su OggiScienza nel corso di questi ultimi giorni di dicembre. Oggi è il turno del gruppo di ricercatori giapponesi guidato da Katsuhiko Hayashi, che è riuscito a produrre ovociti di topo in provetta a partire da cellule staminali embrionali (e da cellule epiteliali riprogrammate in embrionali). Le hanno fecondate e impiantate in madri surrogate, che hanno poi partorito dei piccoli vitali: sono così riusciti a ricostruire in vitro l’intero ciclo della linea germinale di una femmina di topo.

La scoperta è stata il fiore all’occhiello di oltre un decennio di lavoro nei laboratori giapponesi, dove Hayashi e il collega Mitinori…

View original post 521 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Claudio Casonato Chimico, lavoro nella sicurezza in una industria chimica, e per passione mi occupo di scienza. Curo una rubrica su alessandrianews.it, e, dopo la pubblicazione, la riporto nel mio blog bufole.blogspot.com. E già che ci sono, aggiungo pensieri sparsi e varie amenità...
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...