Due anelli e un cuore freddo per la rarissima galassia

OggiScienza

Crediti immagine: Ryan Beauchemin

SCOPERTE – Un nucleo freddo e antico racchiuso in un anello più giovane e caldo. Si tratta delle galassie di tipo Hoag, note agli astronomi anche se rare da osservare. La scoperta che arriva da 359 milioni di anni luce dalla Terra, stavolta, ha qualcosa di diverso. Quella che sembrava “solo” una rara galassia del tipo Hoag si è rivelata ancora più rara: a circondare il suo nucleo infatti ci sono due anelli, uno più interno e più vecchio e uno più esterno e più recente.

La galassia, scoperta dagli scienziati della University of Minnesota Duluth e del North Carolina Museum of Natural Sciences, si chiama PGC 1000714 e niente del genere era mai stato osservato in precedenza. Gli astronomi, infatti, sono rimasti molto sorpresi: la maggior parte delle galassie che osserviamo infatti hanno la forma di un disco, pensiamo ad esempio alla Via…

View original post 573 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Claudio Casonato Chimico prestato all'Information Technology, per passione mi occupo di scienza. Curo una rubrica su alessandrianews.it, e, dopo la pubblicazione, la riporto nel mio blog bufole.blogspot.com. E già che ci sono, aggiungo pensieri sparsi e varie amenità...
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...