Studenti di medicina depressi: un problema tutto da risolvere

OggiScienza

Il disagio mentale tra gli studenti di medicina, se non curato, si può trascinare nel lungo termine, intaccando il futuro lavorativo di questi giovani, aumentando il rischio di errori e pregiudicando la performance nel momento dell’interazione con i pazienti. Crediti immagine: Pixabay

APPROFONDIMENTO – La rivista americana JAMA ha da poco pubblicato una revisione della letteratura scientifica sul problema del disagio psichico tra gli studenti delle facoltà di medicina. Un problema noto da tempo: già nel 1936 uscì una pubblicazione della School of Medicine dell’Università della Pennsylvania dove si descrivevano i risultati di una ricerca sul disagio psichico tra gli studenti di medicina della stessa Università. Ma da allora non si è ancora trovata una spiegazione precisa del problema e nemmeno la soluzione.

Nell’editoriale, Stuart J. Slavin sottolinea: “considerando che il sistema sanitario americano ha come obiettivo curare il sintomo e non promuovere la salute dell’individuo, non desta…

View original post 888 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Claudio Casonato Chimico prestato all'Information Technology, per passione mi occupo di scienza. Curo una rubrica su alessandrianews.it, e, dopo la pubblicazione, la riporto nel mio blog bufole.blogspot.com. E già che ci sono, aggiungo pensieri sparsi e varie amenità...
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...