Cancro al pancreas e diabete di tipo 2: una nuova correlazione

OggiScienza

Una diagnosi di diabete di tipo 2 particolarmente aggressivo può essere un segnale importante per la diagnosi precoce del cancro al pancreas. Crediti immagine: KGH, Wikimedia Commons

RICERCA – Il cancro al pancreas è fra i tumori con le più basse percentuali di sopravvivenza a 5 anni, meno del 5%. Per casi diagnosticati precocemente però, il tasso di sopravvivenza a 5 anni è di 4 volte superiore, il che significa che prima avviene la diagnosi, più probabilità si ha di avere una prognosi migliore. Si tratta di pazienti con tumore localizzato e di piccole dimensioni (indicativamente inferiore a i 2 cm) senza metastasi linfonodali e senza estensione oltre la capsula del pancreas.

Un passo in avanti dal punto di vista diagnostico viene da uno studio presentato in questi giorni in occasione del Congresso Europeo di Oncologia (ECCO) ad Amsterdam, che ha mostrato evidenze scientifiche che fanno pensare a una correlazione…

View original post 536 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Claudio Casonato Chimico prestato all'Information Technology, per passione mi occupo di scienza. Curo una rubrica su alessandrianews.it, e, dopo la pubblicazione, la riporto nel mio blog bufole.blogspot.com. E già che ci sono, aggiungo pensieri sparsi e varie amenità...
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...