Quando una mutazione genetica altera lo sviluppo del cervello

OggiScienza

RICERCANDO ALL’ESTERO – “Identificare i geni e i meccanismi responsabili delle anomalie morfologiche tipiche di alcuni disordini dello sviluppo neurologico offre la possibilità di sviluppare terapie sempre più mirate. Potremmo immaginare di intervenire sui neuroni mutati e accelerare o rallentare il loro sviluppo in aree circoscritte”.

picture_massimilianoacetiNome: Massimiliano Aceti
Età: 42 anni
Nato a: Roma
Vivo a: Jupiter (Florida, Stati Uniti)
Dottorato in: psicologia cognitiva e psicofisiologia (Roma)
Ricerca: Anomalie morfologiche nello sviluppo del cervello in presenza di SynGAP 1
Istituto:The Scripps Research Institute (Florida, USA) dipartimento di neuroscienze
Interessi: fare sport, ciclismo, nuoto, viaggiare
Di Jupiter mi piace: la parte naturalistica, non serve preoccuparsi di chiudere la macchina o la porta di casa
Di Jupiter non mi piace: ci sono poche cose da fare, mi manca il clima della città in termini culturali
Pensiero: The noblest pleasure is the joy of understanding. (Leonardo da Vinci)

Esistono…

View original post 1.032 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Claudio Casonato Chimico prestato all'Information Technology, per passione mi occupo di scienza. Curo una rubrica su alessandrianews.it, e, dopo la pubblicazione, la riporto nel mio blog bufole.blogspot.com. E già che ci sono, aggiungo pensieri sparsi e varie amenità...
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...