Modulare la risposta cellulare come terapia anticancro

OggiScienza

Grazie alla bioinformatica è possibile analizzare i dati ottenuti dalla proteomica e visualizzarli in mappe di connessioni molecololari: ogni cerchio corrisponde a una proteina.

RICERCANDO ALL’ESTERO – Il proteoma è un sistema dinamico in cui ogni proteina è connessa alle altre e insieme contribuiscono al comportamento di una cellula. Fino a poco tempo fa, lo studio del proteoma si è concentrato sull’analisi di singoli parametri, come l’abbondanza di una molecola, le sue modificazioni, la sua localizzazione. I più recenti approcci di spettrometria di massa mirano invece ad analizzare questo sistema dinamico in tutte le sue interconnessioni, cambiamenti e proprietà.

A che cosa sono dovuti i cambiamenti nel proteoma di una cellula o un tessuto?
In seguito a qualsiasi perturbazione dell’ambiente esterno, come la presenza di un fattore di crescita, una tossina ambientale o un farmaco, l’insieme delle proteine cambia nel tempo, anche piuttosto velocemente se lo paragoniamo al DNA. I…

View original post 952 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Claudio Casonato Chimico prestato all'Information Technology, per passione mi occupo di scienza. Curo una rubrica su alessandrianews.it, e, dopo la pubblicazione, la riporto nel mio blog bufole.blogspot.com. E già che ci sono, aggiungo pensieri sparsi e varie amenità...
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...