Missione nanomateriali

OggiScienza

TRIESTE CITTÀ DELLA SCIENZA – La navigazione per gli istituti di ricerca presenti a Trieste ha inizio. La prima tappa ci porta al Neurophysiology and Technology Lab della professoressa Laura Ballerini presso la Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati. Qui i ricercatori studiano l’interazione di alcuni materiali artificiali con caratteristiche su scala nanometrica – nanomateriali – e i neuroni. Perché studiare questa interazione? Ci risponde Niccolò Pampaloni, studente di dottorato.

Leggi anche: Trasformare i materiali con un impulso luminoso

Pubblicato con licenza Creative Commons Attribuzione-Non opere derivate 2.5 Italia.   

Colonna sonora:  Café connection, morgantj (CCmixter)
Suoni: Error sound, KorGround, windy marina, klankbeeld (Freesound)

View original post

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Claudio Casonato Chimico prestato all'Information Technology, per passione mi occupo di scienza. Curo una rubrica su alessandrianews.it, e, dopo la pubblicazione, la riporto nel mio blog bufole.blogspot.com. E già che ci sono, aggiungo pensieri sparsi e varie amenità...
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...