Endopeptidasi, gli enzimi che digeriscono il glutine

OggiScienza

Gli scienziati hanno scoperto che una compressa contenente determinati enzimi riesce a degradare il glutine efficacemente sia nel duodeno che nello stomaco. Crediti immagine: Pixabay

SALUTE – In vista della Settimana Nazionale della celiachia, che si svolgerà dal 13 al 22 maggio, tutto il mese è dedicato a conoscere meglio questa intolleranza alimentare, il glutine e tutto il mondo che li circonda.

Nuovi dati, consulti gratuiti tramite le farmacie e soprattutto nuove scoperte. Tra le ultime novità c’è uno studio diffuso durante la Digestive Disease Week, il più grande convegno internazionale dedicato alla gastroenterologia: Julia König e i suoi colleghi hanno documentato che una compressa a base di enzimi da assumersi durante i pasti che contengono glutine può far sì che una grossa parte della proteina non arrivi all’intestino tenue. Questi enzimi, precisano i ricercatori, sono già in commercio negli Stati Uniti nella forma di integratori.

Non si tratta…

View original post 550 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Claudio Casonato Chimico prestato all'Information Technology, per passione mi occupo di scienza. Curo una rubrica su alessandrianews.it, e, dopo la pubblicazione, la riporto nel mio blog bufole.blogspot.com. E già che ci sono, aggiungo pensieri sparsi e varie amenità...
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...