Gli animali hanno una personalità? Q&A con Jennifer Verdolin

OggiScienza

Curioso o sospettoso? Audace o pauroso? Conoscere la personalità di un animale può aiutarci in molti ambiti, come favorirne il benessere negli zoo. Fotografia di Jupri, Pixabay

APPROFONDIMENTO – Per la nostra specie, la personalità è al centro delle attività di tutti i giorni. Ha un ruolo nella scelta degli amici, nelle preferenze per uno sport, nel farci amare un lavoro e odiare un altro. Ma se parliamo di animali, la questione si fa più complicata. Chi condivide la sua vita con uno di loro avrà le idee chiare: “il mio cane è un fifone”, “il mio gatto è fin troppo audace”, “il mio cavallo è curioso”. Ma è possibile documentarlo a livello scientifico? E soprattutto, di cosa parliamo quando parliamo di personalità in un’altra specie?

Nel 2013 l’esperta di comportamento animale Jennifer Verdolin ha condotto un vero e proprio test della personalità su 14 lemuri-topo nel Duke Lemur Center

View original post 1.443 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Claudio Casonato Chimico prestato all'Information Technology, per passione mi occupo di scienza. Curo una rubrica su alessandrianews.it, e, dopo la pubblicazione, la riporto nel mio blog bufole.blogspot.com. E già che ci sono, aggiungo pensieri sparsi e varie amenità...
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...