Tubercolosi nei Paesi a rischio

OggiScienza

“Il contatto tra persone è sempre stato un veicolo di diffusione della tubercolosi multiresistente. Se fino a oggi questa forma si sviluppava a causa dell’antibiotico resistenza, la più importante forma di trasmissione diventerà il contatto con la persona malata”. Crediti immagine: Pixabay

RICERCA – Uno studio pubblicato su Lancet Infectuos Diseases prevede che entro il 2040 la diffusione della tubercolosi nella forma multiresistente sarà in buona parte dovuta alla trasmissione da persona a persona più che all’antibiotico resistenza.

La tubercolosi (TBC) è una malattia infettiva causata dal batterio Mycobacterium tuberculosis, si trasmette attraverso particelle volatili che si liberano nell’aria dopo uno starnuto o un colpo di tosse di una persona malata o portatrice di malattia latente. Si calcola che un terzo della popolazione mondiale sia affetta da tubercolosi asintomatica che può però manifestarsi in particolari situazioni di compromissione del sistema immunitario. Secondo gli ultimi dati a disposizione, a livello globale…

View original post 424 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Claudio Casonato Chimico prestato all'Information Technology, per passione mi occupo di scienza. Curo una rubrica su alessandrianews.it, e, dopo la pubblicazione, la riporto nel mio blog bufole.blogspot.com. E già che ci sono, aggiungo pensieri sparsi e varie amenità...
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...