La sorprendente danza della galassia “morta”

OggiScienza

La galassia MACS2129-1 (a destra nell’immagine) ha una massa tre volte maggiore a quella della Via Lattea (a sinistra), ma dimensioni pari alla metà. Crediti immagine: NASA, ESA e Z. Levy (STScl)

RICERCHE – Una galassia “morta” può ancora sorprendere i suoi osservatori. Accade con la galassia MACS2129-1 che presenta una tasso di formazione stellare praticamente nullo, come le caotiche galassie ellittiche, ma allo stesso tempo ricorda una galassia a spirale per l’ordinato disco stellare che danza a una velocità doppia rispetto alla nostra Via Lattea.

Osservare questo oggetto così raro non è stato facile. La galassia infatti si trova a 10 miliardi di anni luce dalla Terra, una distanza inarrivabile anche per i telescopi più potenti di cui ad oggi disponiamo, ma a venire in aiuto degli astronomi guidati da Sune Toft, del Niels Bohr Institute dell’Università di Copenaghen, è stato il fenomeno delle lenti gravitazionali. L’ammasso di…

View original post 585 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Claudio Casonato Chimico prestato all'Information Technology, per passione mi occupo di scienza. Curo una rubrica su alessandrianews.it, e, dopo la pubblicazione, la riporto nel mio blog bufole.blogspot.com. E già che ci sono, aggiungo pensieri sparsi e varie amenità...
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...