Un nuovo interruttore per l’artrite reumatoide

OggiScienza

Radiografia di una mano affetta da artrite reumatoide. Crediti immagine: Wikimedia Commons

RICERCA – L’artrite reumatoide è una malattia cronica che clinicamente si presenta come una sindrome, vale a dire una artrite di cui esistono gruppi di pazienti con gli stessi sintomi ma con patogenesi diversa. La malattia è provocata in tutti i pazienti da un’orchestra di gruppi di cellule del sistema immunitario, ognuna delle quali è responsabile di una piccola parte della infiammazione cellulare che colpisce le articolazioni e gli organi interni. A seconda della popolazione cellulare che prevale sulle altre, abbiamo delle manifestazioni diverse della malattia, cioè diversi sottogruppi di malati.
Per questa ragione è importante cercare quali possono essere dei validi interruttori per tutti i tipi di cellule coinvolte, in modo da controllare l’intera orchestra.

In questo scenario si inserisce la recente scoperta effettuata da un team di ricercatori dell’Università Cattolica di Roma e del…

View original post 536 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Claudio Casonato Chimico prestato all'Information Technology, per passione mi occupo di scienza. Curo una rubrica su alessandrianews.it, e, dopo la pubblicazione, la riporto nel mio blog bufole.blogspot.com. E già che ci sono, aggiungo pensieri sparsi e varie amenità...
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...