Un’estate in Molise

OggiScienza

Una volta sazi di musei e parchi, ricordatevi che in Molise si può anche “andar per castelli”. Qui una piccola guida. Fotografia Pixabay

COSTUME E SOCIETÀ – Dopo Friuli, Lazio e Valle d’Aosta continuiamo a spostarci attraverso lo stivale arrivando fino…in Molise! Anche qui non mancano le opportunità per trascorrere qualche giorno di vacanza – o un weekend alla scoperta del proprio territorio per gli autoctoni – tra musei, riserve naturali e zone archeologiche. Ne abbiamo scelti alcuni per voi.

Museo Nazionale del Paleolitico (Isernia): Vi sono esposti tutti i ritrovamenti degli scavi del sito archeologico La Pineta, un insediamento di cacciatori paleolitici, che nel 1982 si è valso un lungo articolo nonché la copertina della rivista scientifica Nature. Il giacimento, spiegano gli esperti, è una delle più complete testimonianze della storia del popolamento umano dell’Europa. I dati emersi con gli scavi sistematici e con lo studio…

View original post 645 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Claudio Casonato Chimico, lavoro nella sicurezza in una industria chimica, e per passione mi occupo di scienza. Curo una rubrica su alessandrianews.it, e, dopo la pubblicazione, la riporto nel mio blog bufole.blogspot.com. E già che ci sono, aggiungo pensieri sparsi e varie amenità...
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...