“Cavalli allo specchio”, un viaggio nella mente equina

OggiScienza

LIBRI- Il rapporto tra scienza e sport ormai è consolidato, che si tratti di matematica applicata alle gare di Formula 1 o di professionisti che curano la salute psicologica e fisica dell’atleta. Ma c’è un’attività nel quale il “si è sempre fatto così” spesso prevale, a discapito di entrambi gli atleti che vi partecipano: è l’equitazione. Che prima di essere uno sport è la relazione tra due specie diverse, un rapporto che plasmiamo, consolidiamo e viviamo da ormai 6.000 anni.

Come combinare le diverse professionalità richieste da quest’ambito? Come far sì che il lavoro dell’etologo incontri quello dell’horseman, per tener conto nell’addestramento e nel rapporto quotidiano anche i bisogni etologici e biologici del cavallo? Questo incontro lo trovate sulle pagine di un ottimo manuale pubblicato dalla Pisa University Press, “Cavalli allo specchio”, scritto a quattro mani da Paolo Baragli, etologo e dottore in Fisiologia…

View original post 761 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Claudio Casonato Chimico, lavoro nella sicurezza in una industria chimica, e per passione mi occupo di scienza. Curo una rubrica su alessandrianews.it, e, dopo la pubblicazione, la riporto nel mio blog bufole.blogspot.com. E già che ci sono, aggiungo pensieri sparsi e varie amenità...
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...