“Cavalli allo specchio”, un viaggio nella mente equina

OggiScienza

LIBRI- Il rapporto tra scienza e sport ormai è consolidato, che si tratti di matematica applicata alle gare di Formula 1 o di professionisti che curano la salute psicologica e fisica dell’atleta. Ma c’è un’attività nel quale il “si è sempre fatto così” spesso prevale, a discapito di entrambi gli atleti che vi partecipano: è l’equitazione. Che prima di essere uno sport è la relazione tra due specie diverse, un rapporto che plasmiamo, consolidiamo e viviamo da ormai 6.000 anni.

Come combinare le diverse professionalità richieste da quest’ambito? Come far sì che il lavoro dell’etologo incontri quello dell’horseman, per tener conto nell’addestramento e nel rapporto quotidiano anche i bisogni etologici e biologici del cavallo? Questo incontro lo trovate sulle pagine di un ottimo manuale pubblicato dalla Pisa University Press, “Cavalli allo specchio”, scritto a quattro mani da Paolo Baragli, etologo e dottore in Fisiologia…

View original post 761 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Claudio Casonato Chimico prestato all'Information Technology, per passione mi occupo di scienza. Curo una rubrica su alessandrianews.it, e, dopo la pubblicazione, la riporto nel mio blog bufole.blogspot.com. E già che ci sono, aggiungo pensieri sparsi e varie amenità...
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...