Genetica e geografia delle fiabe

OggiScienza

I ricercatori hanno voluto capire se l’eredità culturale viaggia come quella etnica e genetica nel bagaglio materiale e immaginario dei migranti. Crediti immagine: Wikisource

CULTURA – Eugenio Bortolini, ora del Dipartimento di Beni Culturali all’Università di Bologna, Luca Pagani dell’Estonian Biocentre di Tartu e dell’Università di Padova e altri undici fra antropologi, etnografi e genetisti, hanno provato a sovrapporre la mappa della diversità dei genomi umani e quella delle fiabe, dall’Europa all’Asia passando dal Medioriente.

Come tanti letterati dai fratelli Grimm in poi, e come Luigi Luca Cavalli Sforza, vogliono capire se l’eredità culturale, trasmessa dai genitori anch’essa, viaggia come quella etnica e genetica nel bagaglio materiale e immaginario dei migranti. O se i racconti popolari viaggiano per conto proprio con il “telefono senza fili” della comunicazione e degli scambi. Se sono portati da Ulisse alla corte di Alcinoo e da un mercante giunto da lontano in una fiera di…

View original post 434 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Claudio Casonato Chimico prestato all'Information Technology, per passione mi occupo di scienza. Curo una rubrica su alessandrianews.it, e, dopo la pubblicazione, la riporto nel mio blog bufole.blogspot.com. E già che ci sono, aggiungo pensieri sparsi e varie amenità...
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...