Letture estive IV – “Per me ossigeno, ossigeno”

OggiScienza

L’esperimento con il quale Lavoisier scoprì l’ossigeno, stampa d’epoca. Dopo la sua combustione, l’aria composta di solo azoto uccise “rapidamente” il topolino.

SCOPERTE – Sui quotidiani, la chimica è quasi sempre biochimica, scienza dei materiali, nanoscienze, quanto alle sue teorie fondamentali sembrano estinte insieme alle domande irriverenti che servono a saggiarne i limiti.

Non è così, per fortuna. Un grande teorico (anche sperimentale e pratico come sanno i lettori) continua a porle con dottorandi e giovani colleghi. L’anno scorso provavano a ossidare l’oro:

Quando venne aperta la tomba di Tutankhamon, gli oggetti d’oro brillavano come nel giorno in cui era stata sigillata. Il motivo, ovviamente, sta nella serie elettrochimica: qualunque cosa al mondo o quasi ridurrà ioni Au in Au metallico. Pertanto gli ossidi d’oro sembrano improbabili candidati alla stabilità [termodinamica].

“Sembrano” finché gli autori non preparano un cocktail – teorico – di due Au per ogni…

View original post 608 altre parole

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.