Brucare contro il cambiamento climatico

OggiScienza

Il ruolo ecologico delle renne (e di altri erbivori) riguarda anche il cambiamento climatico. Brucando le piante più alte, fanno spazio per una maggior biodiversità Fotografia: Pixabay

AMBIENTE – Il cambiamento climatico è letteralmente sulla bocca di tutti, o meglio, sulle pagine di tutti i giornali. Cosa vi viene in mente quando pensate al riscaldamento globale? Probabilmente l’aumento del livello degli oceani, le barriere coralline sbiancate, il clima imprevedibile. Un’associazione meno immediata? Il fatto che a combattere il clima che cambia contribuiscono le funzioni più inaspettate, come il brucare.

Secondo uno studio dell’università svedese di Umeå e della Oulu University finlandese, la dieta di animali erbivori come le renne, i lemming e le arvicole, piccoli roditori della stessa famiglia dei criceti, può contribuire a proteggere la biodiversità in un clima che cambia, prevenendo la perdita di specie vegetali più piccole e a crescita lenta, oltre a fertilizzare il terreno.

In…

View original post 703 altre parole

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.