Cambiamenti climatici a Panorama d’Italia

OggiScienza

Se si considera l’intensità di un uragano, ad esempio, stiamo parlando di meteorologia, se invece si analizza la frequenza con cui gli uragani si formano, siamo invece nell’ambito della climatologia. Crediti immagine: Pixabay

AMBIENTE – Si è svolta negli scorsi giorni, a Trieste e Udine, la tappa del Friuli Venezia Giulia di Panorama d’Italia, il tour organizzato da Panorama in diverse città italiane per parlare di cultura, arte e scienza. In uno degli incontri triestini un pool di esperti ha discusso dei cambiamenti climatici in atto e degli effetti che essi possono avere sulla vita dell’uomo a molti diversi livelli e, a volte, senza che ce ne rendiamo conto.

La conferenza, organizzata in collaborazione con Focus, è stata moderata da Jacopo Loredan -direttore della rivista di divulgazione scientifica- e ha chiamato a raccolta esperti provenienti da diversi ambiti, con l’ambizioso obiettivo di mostrare i rapporti esistenti su fenomeni, attivi…

View original post 709 altre parole

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.