Il premio Nobel ha ancora senso?

OggiScienza

La medaglia consegnata a Eisaku Sato, vincitore del Premio Nobel per la Pace nel 1974. Fotografia di Awalin, Wikimedia Commons, CC BY-SA 4.0

ATTUALITÀ – Con lo Sveriges Riksbank Prize per l’economia, conferito a Richard Thaler dalla Banca di Svezia, anche quest’anno la cerimonia di consegna dei premi Nobel è arrivata alla fine. Se il riconoscimento ai fisici Barrish, Thorne e Weiss per il lavoro svolto con l’interferometro LIGO era quasi atteso, dopo le straordinarie scoperte fatte sulle onde gravitazionali, veder premiata la cronobiologia è stato decisamente una sorpresa. Come lo è stato, anche se non ai livelli del premio 2016 a Bob Dylan, il Nobel per la letteratura allo scrittore Kazuo Ishiguro, che non figurava tra i possibili candidati selezionati dalla Clarivate Analytics (ex Thomson Reuters).

Ogni anno con i Nobel la scienza gode dei famosi 15 minuti di notorietà e finisce sulle pagine di tutti i giornali…

View original post 1.521 altre parole

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.