Il prof. Torello Lotti crede in GOD e nell’omeopatia quantistica

OggiScienza

IL PARCO DELLE BUFALE – I rapporti tra editoria predona, accademie e università virtuali, falsi titoli, commercio di rimedi non autorizzati, conferenze pseudoscientifiche e ciarlataneria sono spesso ingarbugliati. La custode del Parco prova a dipanarli con un esempio di rigenerazione cutanea suggerito dall’impertinente Riddled che la ritiene troppo fanée.

All’epoca del suo arresto nel 2010, si era parlato molto del professor Torello Lotti, il dermatologo dell’Università di Firenze apparentemente di fama mondiale, che tra altre attività eticamente dubbie procurava clienti-cavie ai produttori di farmaci superflui se ne finanziavano le ricerche. Dopo vari processi, nel dicembre scorso se l’è cavata con un anno di carcere, la condizionale e pochi spicci. Nel frattempo aveva trovato un lavoro all’Università telematica Guglielmo Marconi di Roma, e creato il Journal of Pigmentary Disorders, rivista predona della World Health Academy, la quale consiste nel sito web del professor Robert Schwartz della Rutgers University

View original post 524 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.