Le potenti eruzioni “fredde” dei super vulcani

OggiScienza

“Quando abbiamo guardato in dettaglio i singoli cristalli, è stato chiaro che alcuni sono derivati dal magma che si è completamente solidificato, passando da una poltiglia a roccia”. Crediti immagine: U.S. Geological Survey

SCOPERTE – Cosa caratterizza una super eruzione vulcanica e quali sono i suoi segnali? A questa domanda hanno tentato di rispondere i geoscienziati della University of Wisconsin-Madison analizzando la super eruzione del vulcano situato nella Long Valley, in California, avvenuta circa 765mila anni fa. Studiando le formazioni rocciose della zona, gli scienziati hanno scoperto che l’eruzione ha emesso in una settimana oltre 760 chilometri cubi di lava e ceneri, un vero e proprio cataclisma vulcanico che ha ricoperto il cielo estendendosi per la metà del nord America e ha causato un raffreddamento del pianeta.

Se fino ad oggi i geologi ipotizzavano che, dietro a una violentissima esplosione come quella che ha formato la caldera Long Valley, ci fosse…

View original post 753 altre parole

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.