ITER, verso la fusione nucleare col supermagnete italiano

OggiScienza

Crediti immagine: ASG Superconductors

ATTUALITÀ – Riprodurre quello che accade nel cuore delle stelle in un reattore nucleare sulla Terra, per produrre energia elettrica pulita e sicura. Da anni gli scienziati inseguono l’obiettivo di realizzare una centrale a fusione nucleare e ora il progetto sembra essere finalmente vicino con ITER, International Thermonuclear Experimental Reactor, in costruzione a Cadarache, in Francia, che entrerà in funzione dal 2025. Una collaborazione internazionale che vede l’Italia in prima linea con la realizzazione del magnete superconduttore a forma di D, lungo 16 metri e largo 9, dal peso di 120 tonnellate. Il magnete è realizzato a La Spezia, presso la Asg Superconductors, ed è il primo di 9 che saranno realizzati in Italia, più uno di ricambio, mentre gli altri verranno realizzati in Giappone. La collaborazione, oltre ai Paesi europei, coinvolge anche Cina, Giappone, India, Corea del Sud, Federazione Russia e Stati…

View original post 672 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.