Le ricerche pionieristiche di Katsuko Saruhashi

OggiScienza

“Sono molte le donne che hanno la capacità di diventare grandi scienziate. Mi piacerebbe vedere il giorno in cui potranno contribuire alla scienza e alla tecnologia su un piano di piena parità con gli uomini”. Crediti immagine: Wikimedia Commons

IPAZIA – Il 1° marzo 1954 gli Stati Uniti condussero un test nucleare a Bikini, atollo delle isole Marshall, nel Pacifico occidentale. Venne fatta esplodere una bomba a idrogeno, mille volte più potente di quelle sganciate nel 1945 a Hiroshima e Nagasaki. Gli effetti dell’ordigno furono devastanti. La ricaduta radioattiva dell’esplosione, alimentata da venti sfavorevoli, raggiunse anche un peschereccio giapponese, il Daigo Fukuryu Maru. I ventitré occupanti della nave si ammalarono e uno di loro, radiotelegrafista capo dell’imbarcazione, morì pochi mesi dopo a causa dell’esposizione acuta alle radiazioni. A seguito della tragedia, il governo giapponese chiese al laboratorio geochimico dell’osservatorio meteorologico nazionale di analizzare la radioattività nelle precipitazioni e nelle…

View original post 787 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.