Le connessioni cerebrali della creatività

OggiScienza

Le connessioni hanno permesso agli scienziati di costruire una mappa delle connessioni della creatività, cioè uno schema delle connessioni che contraddistinguono un cervello particolarmente creativo. Crediti immagine: Pixabay

RICERCA – Lo sostengono alcuni scienziati su Proceedings of the National Academies of Sciences, dovedescrivono la “mappa delle connessioni della creatività” e dimostrano che una mentalità creativa corrisponde a un preciso profilo di connessioni fra le aree all’interno di questa rete.

I ricercatori che firmano l’articolo su PNAS sono giunti a questa conclusione con uno studio durante le quale hanno sottoposto 163 volontari a un test sul pensiero divergente, cioè sulla capacità di trovare soluzioni alternative a un problema che prevede più di una soluzione. Durante il test i ricercatori hanno registrato per ogni partecipante la quantità di ossigeno in più di duecento aree del cervello, ottenendo i dati su cui condurre le analisi successive.

“All’inizio abbiamo misurato…

View original post 420 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.