Dieta e predisposizione genetica all’obesità

OggiScienza

Le bioattività benefiche delle abitudini alimentari sane, come il bilanciamento dell’apporto energetico, la regolazione del metabolismo e la riduzione del rischio cardiometabolico possono in parte spiegare il loro effetto modificante sulla predisposizione genetica all’aumento di peso. Crediti immagine: Pixabay

SALUTE – I giorni scorsi il British Medical Journal ha pubblicato i risultati di un lungo studio prospettico durato oltre vent’anni, che ha evidenziato la relazione fra una maggiore aderenza a modelli nutrizionali sani e i cambiamenti a livello di predisposizione genetica all’obesità. Attenersi a una dieta sana nel corso della vita può non solo aiutarci a mantenerci in salute ma addirittura ridurre il rischio inteso come predisposizione genetica, ad avere un indice di massa corporea alto.

Lo studio ha coinvolto due coorti di persone: 8828 donne presenti nel Nurses’ Health Study (noto studio prospettico americano iniziato nel 1976 sui principali fattori di rischio per le principali malattie croniche fra la…

View original post 677 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.