Politica e fantascienza: 7 pessimi uomini politici al potere

Di Marco Boscolo

Continua a leggere su Oggiscienza: Politica e fantascienza: 7 pessimi uomini politici al potere

STRANIMONDI – A differenza che nelle scienze esatte, le scienze politiche non godono del privilegio della sperimentazione. Questo rimane vero, a meno di escludere tutte le volte che una forma di governo più o meno originale si affaccia alle cronache internazionali e viene etichettato come “esperimento” di questo o quel partito, di questa o quella corrente di pensiero politico. La fantascienza è spesso venuta in soccorso a questa a mancanza, fornendo abbondante materiale per delle sorta di esperimenti mentali della politica.

La finzione narrativa permette di portare all’estremo le conseguenze di una determinata scelta, analizzandone in modo talvolta spietato i riverberi e gli impatti sull’uomo. Il caso principe è quello delle distopie, di cui abbiamo già offerto una carrellata cinematografica in una precedente puntata di Stranimondi: veri e proprie società deviate per la soppressione della libertà di parola, del libero pensiero, della possibilità di critica o di errore. In occasione della formazione del nuovo governo italiano, qui ci concentriamo sulle persone che compongono la classe politica, elencando una serie di politici, in particolare leader di governo, particolarmente malvagi, assetati di potere e, spesso e volentieri, definibili con una sola parola: fascisti. L’augurio, come quasi sempre nella fantascienza distopica, è che da questi esperimenti mentali si possa imparare che direzioni non vogliamo prendere come esseri umani che vivono in collettività.

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.