Marian Ewurama Addy, la biochimica che ha fatto appassionare il Ghana alla scienza

Simone Petralia

IPAZIA – In Rewards, la sua autobiografia, Marian Ewurama Addy usa queste parole per descrivere la sua decisione di condurre il National Science and Maths Quiz (NSMQ), competizione annuale che coinvolge studenti e studentesse delle scuole superiori del Ghana, stato dell’Africa occidentale che si affaccia sul Golfo di Guinea. Nato con lo scopo di promuovere lo studio delle scienze e della matematica, l’NSMQ è il programma televisivo più longevo del Paese; va infatti in onda tutti i sabati sulla GTV, la rete pubblica ghanese, da quasi venticinque anni. Se il numero degli studenti ghanesi iscritti ai corsi di laurea scientifici è in costante crescita da anni, lo si deve anche a questo quiz. Marian Ewurama Addy è stata tra gli ideatori del programma, lo ha condotto dal 1993 al 2000 e ha contribuito in modo significativo al suo successo. Nel corso degli anni è riuscita a trasformare il suo sogno in realtà, diventando un punto di riferimento e un modello per decine di migliaia di giovani ragazze africane, ghanesi e non solo, grazie a lei divenute consapevoli della possibilità di emanciparsi attraverso lo studio.

Continua a leggere su Oggiscienza: Marian Ewurama Addy, la biochimica che ha fatto appassionare il Ghana alla scienza

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.