I comportamenti frattali delle stelle pulsanti

Luisa Alessio

RICERCANDO ALL’ESTERO – Le variabili pulsanti sono stelle che mostrano un cambiamento di luminosità nel tempo, a causa di diversi fattori tra cui variazioni della loro struttura interna. La scienza che si occupa del loro studio è l’astrosismologia, di cui abbiamo parlato su Ricercando all’estero qualche puntata fa (qui): è una scienza che si basa sull’interpretazione delle pulsazioni e dello spettro di luce in modo simile alla sismologia con le onde sismiche terrestri.

Crediti immagine: Wikimedia Commons

Sebastiano De Franciscis è all’IAA-CSIC di Granada per studiare le curve di luce delle stelle pulsanti attraverso analisi frattali e multi-frattali.

L’idea è che l’Universo e gli oggetti che esso contiene potrebbero avere la stessa struttura di un fiocco di neve, cioè una struttura frattale. Come le diverse parti che costituiscono il fiocco di neve hanno la stessa forma del fiocco stesso, così la distribuzione della materia e la struttura stessa dell’Universo potrebbe presentare una ricorsività.

Continua a leggere su OggiscienzaI comportamenti frattali delle stelle pulsanti

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.