State sereni!

Siamo a Natale, e tradizione vuole si sia tutti più buoni.

Voglio quindi essere buono anche io, e rasserenare i miei concittadini che potrebbero essere in ansia a causa di un manifesto apparso a Novi Ligure in questi ultimi giorni.

Inizio subito col dire nel modo più chiaro che posso: i vaccini sono una delle più grandi conquiste della medicina, e dalla loro introduzione decine di milioni di vite sono state salvate, ed innumerevoli persone hanno evitato i danni permanenti che le malattie spesso lasciano.

Ritengo quindi al limite del CRIMINALE diffondere paure ingiustificate nei confronti di questa pratica medica, che ha un costo irrisorio in confronto ai benefici che porta.

Il manifesto citato prima, diffuso anche in altre città, è pubblicato da una associazione (siamo buoni e non citiamola) che per qualche motivo vuole mettere dubbi sulla sicurezza dei vaccini.

Il messaggio è fondamentalmente corretto: la vaccinazione è un’azione volontaria non esente da rischi. E nessuno può mettere in dubbio che i vaccini, come qualsiasi atto medico, hanno delle reazioni avverse.

Però, pubblicare un cartellone mettendo in evidenza le parole ‘vaccinazioni’ e ‘rischi’ è fatto con la chiara intenzione di imprimere nella memoria di chi lo legge solo queste due parole. Sono tecniche mediatiche ampiamente usate dai pubblicitari, per farci comprare una merendina invece di un’altra. Mi chiedo perché questa associazione spenda decine di migliaia di euro per mettere paura alla gente… Cui prodest?

Il messaggio del cartellone, però, finisce con una giusta esortazione: informati prima di vaccinare tuo figlio.

E quindi informiamoci. Ma, per favore, non – o  non solo – da chi ha diffuso questi cartelli.

Siccome ho già scritto diverse volte di questo argomento, potete vedere altri miei post, come questo, o questo, o quest’altro. In questi post troverete link a fonti di informazione verificate ed autorevoli, come l’Organizzazione Mondiale della Sanità, il CDC, l’UNICEF, IoVaccino o il Ministero della Salute.

Vi segnalo anche un nuovo sito, MedicalFacts, del Prof. Roberto BURIONI, che sull’argomento vaccini è tra i massimi esperti italiani e mondiali.

Se quel cartellone vi avesse messo una pulce nell’orecchio, con il link indicati sopra avete tutti i mezzi per eliminarla definitivamente.

Fatevi un bel regalo per Natale: ignorate quelli che diffondono paure ingiustificate.

Buone Feste!

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Vaccini. Contrassegna il permalink.