About me…

Claudio Casonato
Nato chimico, mi sono occupato di servizio clienti, vendite e marketing e poi per 20 anni di IT per una multinazionale delle vernici, per poi passare alla sicurezza del lavoro in una grande azienda italiana. Per passione mi occupo di scienza. Curo una rubrica sul settimanale Il Novese e sul sito web http://www.alessandrianews.it/opinioni/, e, dopo la pubblicazione, la riporto qui e nel mio blog bufole.blogspot.com. E già che ci sono, aggiungo pensieri sparsi e varie amenità…
In questo blog ‘di backup’, mi diverto anche a ripubblicare articoli da altre fonti, qualsiasi cosa stuzzichi la mia curiosità o interesse. Spero interessino anche a te, caro lettore…
Ho anche scritto un libro sui temi del mio blog: Le Piramidi le ha costruite Big Foot!
I dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF

4 risposte a About me…

  1. Giorgio Rapone ha detto:

    Vi invito a visitare la pagina da me diretta http://www.facebook.com/giossone34, visto il vostro interesse al Grande Darwin.

  2. renata negri ha detto:

    vedi http://www.museoenergia.ti i libri che offriamo in down load gratuito e l’impegno in azioni di diffusione verso il target degli studenti e degli insegnanti chiamaci o scrivi a renatanegri@museoenergia.it ovviamente gratuito nel sito trovi tutti i recapiti grazie

  3. jacopo bardi ha detto:

    Caro Claudio, mi chiamo Jacopo Bardi e sono architetto. Non hai idea dell’enorme piacere che ho a leggere riflessioni e indagini impostate con i sani principi della ricerca scientifica. Il fatto è che mi sento molto spesso isolato a livello intellettuale nel sentire teorie e ricerche basate su dati, metodi e supposizioni quanto meno discutibili. Credo che ci sia un buco grosso come una casa nel metodo di studio insegnato non solo a scuola ma anche all’università, visto che tanti miei amici laureati cascano nei medesimi errori. Forse le persone hanno bisogno di credere in qualcosa e la fede, si sa, supera e accieca qualsiasi metodo di ricerca, anche perché quest’ultima costa una fatica bestia e ore e ore di lavoro mentre la fede è a costo zero.
    Comunque ti ho scoperto perché un mio collega mi ha raccontato, affascinato, le ultime ricerche dell’odontoiatra e archeo-acustologo (?) tale Debertolis ricercatore all’Università di Trieste.
    Io per natura sono molto diffidente rispetto alle ricerche fantasmagoriche comunque mi son preso la briga di ascoltare su YouTube le ultime sue ricerche, effettivamente affascinanti. Ho immediatamente riscontrato la faciloneria nell’esposizione dei risultati. In particolare non si capisce su quali basi le frequenze riscontrate (ammesso che siano state captate con metodi scientificamente ineccepibili) siano eccezionali e inspiegabili.
    è come dire che è eccezionale riscontrare che tizio ha 1000 battiti al minuto senza aver mai campionato prima un numero sufficiente di persone per sapere qual è il range di battito normale dell’uomo medio.

    Incuriositomi sul personaggio ho fatto una banale ricerca sul web e ho incontrato voi con tutte le considerazioni del caso: esperimenti inverificabili, mancanza di metodo ecc. ecc.

    è svilente comunque notare la capacità di diffusione di certe teorie e come i personaggi che le diffondono siano bravi a sfruttare le potenzialità della rete e la mancanza di impostazione scientifica delle persone. Debortolis, in particolare è molto bravo a tenere una lezione di fantarcheologia. é un ottimo comunicatore, lo si può riscontrare nelle sue conferenze in YouTube. Usa spesso le parole: eccezionale, inspiegabile, elettromagnetismo, ultrasuoni, tutti termini che accendono la fantasia dell’uditore. Bhé, è un esperto di acustica, c’era da aspettarselo.
    Un caro saluto e buon lavoro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.